Politica Interna no image

Published on maggio 1st, 2012 | by Militant

2

11 milioni per Casapound, regalo del Comune di Roma per i “Fascisti del III millennio” | Articolo Tre

11 milioni per Casapound, regalo del Comune di Roma per i “Fascisti del III millennio”

Dal bilancio sbucano 11 milioni destinati all’acquisto della sede del movimento di estrema destra chiamato Casapound. Ed è polemica, con il segretario Pd Roma Miccol che dichiara: “Si tagliano servizi e si svende Acea e poi si dona un palazzo ad un’associazione fascista”.

Nel bilancio del Comune di Roma spunta infatti l’acquisto dei locali di via Napoleone III occupati dall’associazione di estrema destra CasaPound. Quanto basta per far scoppiare la polemica. “E’ un’aberrazione, una follia e una provocazione”, secondo il segretario romano del Pd Marco Miccoli che sottolinea come l’operazione avvenga “in un bilancio di lacrime e sangue, che contempla ad esempio la vendita del 21% di Acea per ricavare 200 mln di euro, per poi spenderne 11 per acquistare e donare un palazzo all’associazione fascista capitanata da Iannone”.

via11 milioni per Casapound, regalo del Comune di Roma per i “Fascisti del III millennio” | Articolo Tre.

Tags:


About the Author



2 Responses to 11 milioni per Casapound, regalo del Comune di Roma per i “Fascisti del III millennio” | Articolo Tre

  1. antonio says:

    purtroppo a roma sento sempre di aggressioni,sgomberi di tipo fascista e abbiamo il peggior sindaco che gli stronzi hanno votato. Cari compagni un grosso abbraccio da toni.

  2. gianni says:

    e’ una vera vergona , ma si sa’ i politici di qualsiasi schieramento siano non hanno vergogna di niente …. bruciamoli !!!

Back to Top ↑