Politica Interna 580586_343824029014800_100001616187470_934937_589955985_n

Published on ottobre 28th, 2012 | by Militant

0

Dissequestrato il MUOS a Niscemi

Dopo il sequestro avvenuto circa 20 giorni fa (vedi QUI) per ordine del procuratore della repubblica del tribunale di Caltagirone, la quinta sezione del tribunale della libertà di Catania ha riconsegnato agli USA l’impianto dove sorgerà il MUOS.

Ricordiamo:

-che l’impianto permetterà agli USA di controllare armi a distanza e quindi di uccidere migliaia di persone con un click da una comoda poltrona a Washington;

-che la struttura sorge al centro di una riserva naturale dove c’è il divieto assoluto di costruzione ed ha già distrutto 5000 metri quadri di sughereta di grandissimo interesse naturalistico;

-che la base si trova a pochi Km dal centro abitato di Niscemi per cui gli effetti delle potenti onde elettromagnetiche emesse porteranno potenzialmente a numerose patologie gravi.

Non possiamo che rilanciare il nostro fermo NO all’antenna del sistema militare di controllo globale MUOS.
Ancora una volta con ogni mezzo le istituzioni tutelano gli interessi degli USA che ormai in Italia controllano più di 113 siti militari.

NO MUOS! STOP ALL’IMPERIALISMO AMERICANO!

Tags: ,


About the Author



Comments are closed.

Back to Top ↑