Comunicati

Published on maggio 2nd, 2016 | by Militant

0

Renzi contestato anche a Catania

Sabato 30 aprile 2016 Renzi era a Catania per firmare il “patto con la città”; ad attenderlo negli spazi a lui dedicati i soliti amici del PD e i poteri forti della zona, mentre confinati oltre le transenne, lontani dai suoi occhi, c’erano decine di persone che contestavano lui e il suo Governo. In particolare gli slogan e gli interventi hanno riguardato la precarizzazione del lavoro col Jobs Act, la Buona Scuola, la ri-privatizzazione dell’acqua pubblica e il boicottaggio del referendum sulle piattaforme estrattive ma anche il sostegno del Governo alle strutture di guerra come il MUOS e il pogramma anti-immigrazione Frontex, che ha sede proprio a Catania.

Per alcune ore il folto presidio ha aspettato Renzi e ha spiegato al resto della cittadinanza le ragioni della protesta raccogliendo, come sempre in queste occasioni, il consenso dei passanti. Red Militant-Catania era presente dando continuità al lavoro di informazione e lotta sul territorio, insieme alle altre realtà affini.

Catania è una delle tante città i cui abitatnti sono sempre più impoveriti e sfruttati e mal accolgono queste passarelle ridicole e provocatorie.

Contro Renzi, il suo Governo e tutti coloro che promuovono fame e sfruttamento, sempre.

 

IMG-20160430-WA0014

IMG-20160430-WA0013

IMG-20160430-WA0008

Tags: , , , , , , , ,


About the Author



Comments are closed.

Back to Top ↑