Comunicati img_14954

Published on novembre 3rd, 2014 | by Militant

0

Solidarietà ai licenziati della Coop

Red Militant Catania apprende degli oltre 90 lavoratori della Coop che verranno licenziati nella provincia e più di 120 in tutta la Sicilia.
Non possiamo che denunciare come ancora una volta le grandi aziende, certamente lontane da reali condizioni di crisi, tutelano i propri interessi a scapito dei lavoratori. In una realtà già martoriata da lavoro nero, disoccupazione e precarietà questo è solo l’ultimo di una lunga lista di drammi che la città vive. Il popolo degli sfruttati e dei licenziati è sempre più grande e forte, invitiamo tutti a lottare uniti, fuori dalle patetiche dinamiche dei sindacati confederali, con una prospettiva di cambiamento reale e concreta: l’autogestione dei mezzi di produzione e dei sistemi di commercializzazione dei prodotti. Non possiamo non citare il recentissimo caso degli operai della Birra Messina che, dopo essere stati licenziati, hanno preso in mano la fabbrica e da qui a poco inizieranno a produrre autonomamente e fuori dalle dinamiche di sfruttamento.

La nostra solidarietà vuole divenire concreta e per questo diamo la nostra disponibilità a lottare al fianco di questi lavoratori insieme al sindacato CUB (Confederazione Unitaria di Base) della provincia di Catania  il quale mette a disposizione le proprie forze e il proprio ufficio legale a condizione di portare avanti una lotta condivisa e determinata senza delegare a nessuno la propria rabbia e il proprio futuro!

Per contatti: info@redmilitant.eu o facebook

Tags: , , , ,


About the Author



Comments are closed.

Back to Top ↑