Comunicati C.S.O.-Experia-81

Published on ottobre 30th, 2013 | by Collettivo Red Militant

0

Solidarietà ai militanti del CPO Experia di Catania

Il Nucleo Territoriale RED MILITANT di Catania esprime piena solidarietà ai militanti ed alle militanti del Centro Popolare Occupato Experia, ieri vittime del manganello poliziesco, oggi della giustizia borghese esercitata nei Tribunali di questo Paese.

1379092_10201453698159182_916036075_nA quattro anni esatti dal violento quanto pretestuoso sgombero del CPO Experia di Catania, luogo di aggregazione e di servizi offerti agli abitanti del  quartiere Antico Corso, il Tribunale di Catania avvia oggi il processo a carico di chi – in quei giorni del 2009 – si oppose con il proprio corpo al “ripristino della legalità” voluto dalle giunte fascio-mafiose al governo della città.

Quella stessa “legalità” che oggi consegna degrado al degrado.

Perché la beffa, tutto sommato prevista e prevedibile, è che a quattro anni da quel 30 ottobre 2009 i locali dell’Experia restano sigillati ed in grave stato di decadimento.

Noi comunisti di RED MILITANT, nel ribadire piena e totale solidarietà ai militanti del Centro Popolare Experia, con l’occasione vogliamo ricordare tutti quei compagni e quelle compagne, quei disoccupati, quei lavoratori precari, quei proletari schiacciati da un sistema economico sempre più in crisi e processati dai Tribunali italiani per il solo fatto di opporsi con le lotte allo sfruttamento del lavoro, del proprio territorio e della propria città.

Occorre organizzarsi, da comunisti, per contrastare con efficacia questo modello economico ed i suoi servi di governo. 

Costruiamo una rete di contatti e di iniziative, sperimentiamo nel concreto la nostra militanza e il nostro impegno nelle lotte!

 

Tags:


About the Author



Comments are closed.

Back to Top ↑