Iniziative

Published on novembre 29th, 2017 | by Militant

0

Fermiamo le ruote dell’occupazione israeliana

Red Militant e Fronte Palestina organizzano un incontro/dibattito per denunciare la scelta della RCS Mediagroup S.P.A di far partire il Giro d’Italia da Israele tra l’altro proprio il 15 maggio 2018, data in cui cade il 70° anniversario dalla nascita dell’entità sionista che diede luogo all’inizio dell’occupazione della Palestina.
Come se non bastasse, la presentazione del Giro d’Italia a Gerusalemme è avvenuta lo scorso settembre, proprio il giorno dell’anniversario della mostruosa strage di Sabra e Shatila in cui vennero uccisi 3000 palestinesi.

All’interno della campagna nazionale “Fermiamo le ruote dell’occupazione” si invitano tutte le realtà sensibili e i singoli alla partecipazione a questo evento perchè non passi nel silenzio questa scelta vergognosa, perchè sia chiaro che lo sport non si può piegare alle logiche di potere, alla politica stragista sionista, alla volontà di chi ci governa. Lo sport è libero, non ha confini, muri e barriere, non accetta colonie, violenze e stragi.

In tutta Italia tante associazioni sportive hanno affiancato questa campagna per rivendicare la propria indipendenza e la parola d’ordine di sport per la libertà!
Tante organizzazioni stanno cooperando all’interno di questa campagna nazionale per chiedere l’annullamento di questa scelta politica:

Contro l’Occupazione sionista della Palestina!
No allo sport-washing della barbarie contro il popolo palestinese!
No alla partenza del Giro d’Italia 2018 in Israele!

Vi aspettiamo insieme al compagno palestinese Kutaiba Yuins del Fronte Palestina giorno 8 dicembre, ore 20,00 presso la Sala LILA (Via Finocchiaro Aprile 160 – Catania).

Tags: , , , , , , , ,


About the Author



Comments are closed.

Back to Top ↑