Politica Interna no image

Published on aprile 15th, 2012 | by Militant

1

28 maggio 1974 \ 15 aprile 2012 strage di p.zza della Loggia: tutti assolti

Sono passati 38 anni e la corte d’appello del tribunale di Brescia assolve tutti i fascisti imputati per la strage di p.zza della Loggia.

Quel 28 maggio una bomba esplose nel bel mezzo di una manifestazione contro il terrorismo neofascista dove morirono 8 persone e oltre 100 rimasero ferite.

Negli anni di processi ed indagini, numerosissime le evidenze dell’intervento dei servizi segreti che hanno eliminato le prove ed intorbidito le acque per lasciare impuniti i fascisti artefici dell’attentato.

Oggi lo stato si esprime, ancora una volta, a LORO favore e li assolve tutti.

Dal ’69 ad oggi più di 140 attentati fascisti hanno scosso i nostri animi e portato via più di 50 militanti antifascisti e anticapitalisti oltre che un numero imprecisato di cittadini incolpevoli.

Il tentativo di sovvertire “l’ordine democratico” da parte delle frange più nere del paese, appoggiati dagli stessi membri dello stato, ha portato a immani violenze compiute in nome del dominio della classe dirigente sui lavoratori.                              La creazione di questo clima di terrore è riuscita a ottenere l’effetto di giustificare governi sempre più reazionari e legislazioni sempre più antipopolari, esattamente come previsto dai piani degli ambienti imperialisti e complottisti.

Oggi a indignarsi per questa sentenza devono essere tutti i lavoratori, tutti gli studenti, tutti i disoccupati, tutti coloro che non fanno parte della classe dirigente italiana. Il tribunale ha deciso di lasciar spazio libero a quei fascisti che da sempre sostengono il potere capitalista nelle sue forme più estreme.

Negli anni della strage i padroni di quelle fabbriche dove gli operai protestavano per i loro diritti, richiamavano i fascisti come servizio d’ordine per picchiare e sedare le legittime proteste operaie.

OGGI PIU’ DI IERI CONTRO QUESTO STATO FASCISTA: RESISTENZA!

Tags:


About the Author



One Response to 28 maggio 1974 \ 15 aprile 2012 strage di p.zza della Loggia: tutti assolti

  1. Staliznev says:

    Come al solito la giustizia borghese non condanna mai i reati fascisti e neofascisti. Neanche dopo la caduta del fascismo da un processo è uscita una vera condanna per gerarchi e militanti, non importa quanto potessero essere cani, sempre pene minori oppure l’assoluzione. Alcuni di questi osano pure accusare i partigiani di essersi sostituiti alla giustizia convenzionale, non si può che rendergli merito per questo! Sempre onore ai partigiani e sempre vergogna per la borghesia che va a braccetto con la sua creatura dannata. Pagheranno tutto.

Back to Top ↑